Quando andare in Thailandia: stagioni, clima e periodo migliore

Thailandia Bangkok Clima Info Generali e clima stagionale

Come la maggior parte della Thailandia, Bangkok ha un clima tropicale sotto l’influenza del sistema monsonico dell’Asia meridionale. Si verificano tre stagioni: calda, piovosa e fredda, anche se le temperature sono abbastanza calde tutto l’anno, che vanno da un minimo medio di 22,0 ° C a Dicembre ad un massimo medio di 35,4 ° C  in Aprile. La stagione delle piogge inizia con l’arrivo del monsone sudoccidentale verso metà Maggio. Settembre è il mese più piovoso, con una piovosità media di 334,3 millimetri. La stagione delle piogge dura fino a ottobre, quando il monsone nord-est secco e freddo prende il sopravvento fino a Febbraio. La stagione calda è generalmente secca, ma vede anche occasionali tempeste estive. La temperatura massima registrata della metropoli di Bangkok è stata di 40,1 ° C nel marzo 2013 e la temperatura più bassa registrata è stata di 9,9 ° C nel gennaio 1955.

1. Le stagioni in Thailandia

Ci sono tre stagioni principali di cui tenere conto quando si viaggia in Thailandia. La stagione fresca e secca è il momento migliore per visitare in termini di tempo, ma è anche quando la Terra dei sorrisi riceve di solito il maggior afflusso di turisti, quindi se non ti aggrada la calca puoi sceglire un periodo piu’ defilato. Chi la visita in qualsiasi momento da Novembre a Febbraio può aspettarsi che il paese sia un po’più affollato. Le attività turistiche spesso aumentano i prezzi su tutto, dall’alloggio in prmis durante l’alta stagione. Inoltre, nella Thailandia del Nord può fare abbastanza fresco durante questo periodo dell’anno, soprattutto la mattina presto e la sera tardi.

 

La stagione calda si svolge da Marzo a Giugno e mentre è durante questo periodo la Thailandia ospita uno dei festival più incredibili del mondo, il caldo opprimente è semplicemente difficile da tollerare. Coloro che visitano nella stagione calda dovrebbero dirigersi direttamente verso le coste nel Sud del paese. L’unico modo per combattere il caldo è passare l’intera stagione in una delle incredibili spiagge della Thailandia, completamente immerse nell’acqua cristallina.

 

Da Luglio a Ottobre c’è la stagione delle piogge. Durante questo periodo la Thailandia Meridionale riceve molta più pioggia del Nord, quindi evitarlo sarebbe consigliabile.

Alta e bassa stagione in Thailandia

bassa stagione

Viaggiare in Thailandia è molto più economico durante la bassa stagione, con prezzi spesso la metà di quelli che incontrerai durante l’alta stagione, in particolare nelle aree turistiche.

 

Raramente è necessario prenotare il tuo alloggio in anticipo durante la bassa stagione, dandoti l’opportunità di negoziare il prezzo al tuo arrivo. Allo stesso modo, di solito non è necessario organizzare un viaggio in autobus o in treno con più di qualche ora di anticipo, il che significa che hai molta più flessibilità nel tuo programma.

 

Durante la stagione delle piogge, la campagna è particolarmente rigogliosa e bella a causa delle abbondanti piogge. I gruppi di tour sono generalmente più piccoli, il che significa l’opportunità di interagire più da vicino con le guide e gli altri membri del gruppo. Le spiagge e le attrazioni sono anche meno affollate, consentendo una vacanza più tranquilla e più rilassata nel complesso.

 

Uno degli eventi annuali più popolari della Thailandia, Songkran, si svolge in bassa stagione. Tenutosi ad aprile di ogni anno, Songkran è pubblicizzato come il più grande combattimento acquatico del mondo. Oltre a partecipare a enormi combattimenti d’acqua nelle strade, puoi recarti in un tempio per vedere il lato più tradizionale delle celebrazioni.

 

La bassa stagione della Thailandia coincide con la bassa stagione nel resto del sud-est asiatico, quindi se stai pianificando viaggi in paesi vicini come la Cambogia, il Laos, il Vietnam e la Malesia, troverai la stessa atmosfera rilassata e prezzi ridotti.

Stagione secca

Primavera in Thailandia

In primavera, quando fa caldo, e anche se ti immergi non aiuta sempre, perché la temperatura dell’acqua è di circa 30 gradi.

 

A Marzo c’è ancora la stagione secca e la temperatura dell’aria sia di giorno che di notte è più alta che a Febbraio. Potrebbe già essere abbastanza caldo – 35 gradi e di notte 25 gradi. Ad Aprile, il sole cocente, la temperatura dI punta a 35 e oltre. In questo momento in Thailandia l’umidità elevata, che, insieme al sole caldo per chi fa una lunga esposizione all’esterno, non è abbastanza confortevole. La stagione calda termina a Maggio. Più vicino al Sud del paese a causa del monsone di sud-ovest, inizia la stagione delle piogge, Nonostante alcune caratteristiche climatiche della primavera in Thailandia, puoi sempre trovare il posto più adatto per il tuo viaggio. Ad esempio, a Marzo e Aprile puoi andare nelle regioni centrali, orientali e nord-orientali, dove il clima in questo momento è secco e caldo. È bello visitare la località di Cha Am, situata nel Golfo della Thailandia – probabilmente ci sono scrosci  di piogge che non daranno fastidio. E molto bello anche nei resort in Phuket, Krabi, Phi Phi e anche nel Pacifico Koh Chang, Koh Mak, Koh Kood. A proposito, i tour in questo periodo potrebbero essere considerati i più convenienti, quindi scegliendo questo mese, puoi risparmiare qualcosa.

Stagione umida

Stagione delle pioggie

Autunno in Thailandia

Quale autunno in Thailandia? A Settembre praticamente in tutto il paese termina la stagione delle piogge. A Settembre la stagione in questo momento cambia. Un po ‘di pioggia può ancora scrosciare, soprattutto di notte, ma è improbabile che turbino la temperatura di circa 30 gradi e il mare è di circa 26 gradi, il sole batte e la pioggia è solo leggermente raffredda la giornata. In Thailandia è ancora bassa stagione, le spiagge sono poco affollate, il mare è limpido e caldo. In questo momento la natura è meravigliosa e da scoprire. In Ottobre non sara’ così piovoso e la temperatura di circa 32 gradi.

 

Ad Ottobre, i turisti tornano in Thailandia, quindi se stai pianificando di viaggiare in questo periodo, prenditi cura delle prenotazioni in anticipo. A Novembre il tempo sta migliorando, finalmente finisce la stagione delle piogge e la temperatura diventa più piacevole di 30 gradi. In questo momento, puoi andare in qualsiasi parte del Regno del Sorriso, con la possibile eccezione del sud-est, perche’ potrebbe esserci ancora un po’ troppa pioggia.